Whatsapp Whatsapp
Telefon Cerca ora

Propecia: cos’è ed efficacia contro l’alopecia


Si sente spesso parlare di rimedi per l’alopecia. Tra i tanti strumenti consigliati per la lotta alla calvizie compare anche la Propecia. Di cosa si tratta e qual è la sua effettiva efficacia contro questo tipo di disturbo?

Come sappiamo, le cause della caduta dei capelli sono molteplici. Non ce n’è solo una ed è, pertanto, importante andare a identificare caso per caso cosa provoca il tutto così da trovare la soluzione al problema. Fermo restando che, nei casi più gravi e non reversibili, il trapianto di capelli rimane l’unica soluzione da prendere in considerazione per risultati reali e duraturi nel tempo.

Cos’è la propecia e che effetti ha

Quando si parla di Propecia si intende una delle cosiddette pillole anti-calvizie. Si tratta, quindi, di un composto medico a base di Finasteride. Sebbene da tempo si parli di quelli che sono gli effetti del Finasteride sulla calvizie, sottolineare quelli che possono essere gli effetti collaterali è decisamente importante.

Si tratta pur sempre di un medicinale e, in quanto tale, va assunto con cautela e sotto consiglio e prescrizione medica. Una scelta di questo tipo non può assolutamente essere lasciata al libero arbitrio.

Effetti collaterali della propecia

Non si può negare, ed è bene non farlo, che la Propecia ha degli effetti collaterali, che possono essere anche decisamente gravi. Tra quelli più comuni ci sono sudori freddi, vertigini, debolezza, brividi, stato di confusione. Questi sono abbastanza frequenti e meno gravi.

Non sono gli unici, però, da prendere in considerazione. In altri casi, infatti, anche se non così spesso, si possono verificare dei problemi di non poco conto, che dovrebbero far capire che è importante smettere immediatamente di assumere Propecia.

Se si hanno come effetti collaterali gonfiore del viso, degli arti, dei piedi o delle mani, mutazioni al seno, gonfiore labiale, macchie, lividi, una sensazione di forte prurito ed eruzioni cutanee di vario tipo, formicolio delle mani e dei piedi, perdite ematiche dal capezzolo e gonfiore insolito delle mammelle, bisogna consultare immediatamente il medico e smettere di prendere il medicinale in questione.

Attenzione, non si dovrebbe assumere Propecia in gravidanza e, a dire il vero, le donne in stato interessante non dovrebbero neppure maneggiare le compresse.

Per quel che concerne l’interazione di Propecia con altri farmaci si deve sottolineare che non dovrebbero esserci problemi. Naturalmente si deve sempre valutare con un medico la situazione, così da essere sicuri di non provocare danni.

Propecia si assume con o senza cibo e, pertanto, non si conoscono interazioni con alcuni alimenti in particolare. Non dovrebbero esserci limitazioni in questo caso. Non si deve mai eccedere la dose consigliata giornaliera di Propecia che è di una compressa sola. Se si abusa di questo farmaco si possono avere gli effetti collaterali di cui sopra e, pertanto, è bene evitare di farlo onde evitare pericoli anche gravi per il proprio organismo e la propria salute.

Efficacia di Propecia

Quando si parla di prodotti a base di Finesteride si deve dire che è possibile vedere i primi risultati sui capelli dopo qualche mese. I trattamenti con questa tipologia di medicinale sono, quindi, a lungo termine e non sempre si arriva al punto sperato. Se la condizione non migliora è utile contattare un medico per cercare di trovare un’altra soluzione.

Haartransplantation Türkei - Dr. Emrah Cinik Haartransplantation | Barthaartransplantation | DHI-Haartransplantation has 4.87 out of 5 stars 2293 Reviews on ProvenExpert.com