+90 542 234 00 34 [email protected]

Bere Alcool dopo il trapianto di capelli FUE

Bere alcolici dopo un intervento di trapianto di capelli FUE non è la migliore cosa che potresti fare. Parlando in termini chirurgici, FUE sta per estrazione di unità follicolari ed è una delle due procedure di trapianto di capelli più popolari.

Il consumo di alcolici prima e dopo le procedure chirurgiche non è raccomandato, in quanto il consumo di bevande alcoliche potrebbe modificare il risultato delle procedura chirurgica, va bene quindi bere dopo un trapianto di capelli FUE?

Di seguito, vi informeremo sui trapianti di capelli FUE e sul loro rapporto con l’alcol, e vi aiuteremo a determinare quanto si deve aspettare dopo un intervento per bere la vostra bevanda preferita (ovviamente alcolica).

 

Bere alcolici prima della procedura

L’alcool potrebbe avere effetti disastrosi e potrebbe influenzare l’intervento chirurgico con un margine considerevole. Dovreste astenervi dall’alcol almeno una settimana prima dell’intervento, e anche di più a seconda della procedura.

Nel caso di un intervento FUE tutto questo a maggior ragione. Per avere una stima migliore, dovreste sempre chiedere al vostro chirurgo di fiducia. L’astinenza dall’alcool che precede l’intervento assicura un recupero rapido e complicazioni minime durante il trapianto di capelli.

I problemi che il consumo di alcol prima dell’intervento potrebbe comportare sono:

  • Infiammazione,
  • Gonfiore,
  • Emorragia,
  • Disidratazione,
  • Aumento del dolore.

 

L’alcol disidrata il tuo corpo e fluidifica il tuo sangue, rendendoti più soggetto a questi problemi. Questo potrebbe anche influire sul periodo di recupero, rendendolo più lungo.

Consumo di alcool dopo l’intervento FUE

Il consumo di alcolici subito dopo l’intervento di trapianto di capelli potrebbe vanificare significativamente l’effetto del trapianto di capelli FUE. Questo perché il consumo di alcool subito dopo l’intervento riduce le possibilità di sopravvivenza dei nuovi follicoli piliferi e complica notevolmente il processo di recupero.

Mentre si può bere alcolici dopo il periodo di recupero, berli troppo presto potrebbe compromettere l’apporto di sangue ai follicoli piliferi inseriti in zona ricevente.

In breve, gli effetti del bere possono essere abbastanza disastrosi per i capelli dopo un intervento FUE, quindi è meglio astenersi dall’alcol per un po’.

 

Definizione del periodo di astinenza

Mentre i pazienti dovrebbero evitare l’alcol per garantire un processo di guarigione senza intoppi, possono riprendere a bere moderatamente dopo un periodo di stop. Una volta terminato il processo di guarigione, i pazienti possono bere bevande alcoliche senza preoccuparsi troppo del loro trapianto di capelli.

I follicoli piliferi impiegano molto tempo a guarire e ad attecchire, quindi si dovrebbe astenersi dal consumo di alcolici per un paio di settimane / un mese dopo l’intervento chirurgico. Ogni essere umano è unico e ogni processo di guarigione richiede un tempo diverso ma un mese è un periodo di tempo ragionevole per astenersi dal consumo di alcol.

Come detto sopra, il processo di guarigione dell’unità follicolare richiede molto tempo dopo un intervento di trapianto di capelli e dovreste evitare di bere per migliorare tutto il vostro fisico.

Il trapianto di capelli FUE l’unico modo per poter modificare il vostro aspetto dopo la perdita di capelli e il posto più popolare per farlo è in Turchia.

La Turchia è da sempre considerata la vera meta per il trapianto di capelli, qui potete trovare diversi professionisti super preparati, come il Dr. Emrah Çinik, che fornisce servizi di trapianto di capelli superbi a prezzi accessibili.

L’astensione dall’alcol una settimana prima e diverse settimane dopo l’intervento FUE è un must se si vuole garantire che il processo di recupero proceda il più agevolmente possibile come dichiarato dai professionisti leader del settore a livello globale.

Chat with us